Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Scuola Dezi di Saltara: in arrivo i 997.000 euro per l’adeguamento sismico

scuola dezi regione adeguamento sismicoCOLLI AL METAURO – Da qui ai prossimi 2 anni il Comune di Colli al Metauro riavrà la scuola primaria, Dezi di Saltara, completamente ammodernata ed adeguata dal punto di vista sismico.

“Non posso sapere con precisione quale sarà la tempistica dell’intervento – ha affermato il sindaco, Stefano Aguzzi – ma l’obiettivo è quello di restituire la scuola e dare alla popolazione una sede per il nuovo municipio di Colli al Metauro in 2 anni e farò il possibile per riuscirci. Questo è uno degli interventi più importanti in programma”.

Ma cosa centra l’adeguamento sismico della scuola Dezi con la sede del nuovo Comune? Centra eccome perché attualmente le 5 classi elementari, sgomberate dalla scuola Dezi dopo le ultime scosse di terremoto avvenute 2 anni fa sono dislocate all’interno della sede della delegazione comunale di Calcinelli, immobile che dovrà diventare la sede del nuovo Comune di Colli al Metauro.

Ed è proprio grazie a questa ulteriore necessità ed all’interessamento del consigliere regionale Federico Talè, interpellato da Aguzzi, che la Regione ha concesso 997.000 euro necessari all’intervento.

“All’epoca dello sgombero della scuola Dezi il nuovo Comune non era ancora nato – racconta Aguzzi – ma ad oggi quello stabile, trovandosi a Calcinelli dovrà diventare la sede del Comune. Ho quindi detto al presidente Ceriscioli ‘ prima ci fate fondere e poi non ci mettete in condizione di avere una sede idonea?’ Appresa questa ulteriore criticità la Giunta regionale ha sbloccato i fondi. Entro 18 mesi dobbiamo appaltare i lavori ma io intendo farlo prima, da qui ai prossimi 9 mesi”. I lavori nella scuola Dezi non riguarderanno soltanto l’adeguamento sismico ma anche l’ammodernamento di uno stabile vecchio che verrà reso molto più moderno e fruibile

altri articoli