Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Sanità ai privati. Legge regionale 145. Baldelli: “Niente emendamenti, si voti contro senza se e senza ma”

antonio baldelli contro legge regionale sanita 145In Regione, dopo l’approvazione in Commissione Sanità, passarà al voto dell’Assemblea legislativa regionale – la Proposta di legge regionale n. 145/2017 la cosiddetta “Sperimentazione gestionale” che di fatto darà, se approvata, più spazio ai privati nella gestione della sanità pubblica.

Ecco la posizione di Antonio Baldelli, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia:

“Sperimentazione gestionale”, Un giro di parole – afferma Baldelli – dietro al quale la giunta regionale e i suoi vassalli, di ogni orientamento, nascondono l’affidamento ai privati della gestione della Sanità pubblica.

Anche i nostri ospedali costruiti dai nostri avi e mantenuti fino ad oggi grazie alle nostre tasse, con questa Proposta di legge regionale, potranno essere affidati a soggetti privati.

Ossia le società della sanità privata, coi loro interessi privati, entreranno a gestire la Sanità pubblica e occuperanno i nostri Presidi ospedalieri!

Sappia non solo il Pd, promotore di questo vero e proprio tradimento politico nei confronti dei Cittadini delle Marche e del loro Diritto alla Salute, ma sappiano anche tutti gli altri partiti presenti in Regione che, qualora dovessero presentare emendamenti che avallino in qualsiasi modo il nefasto progetto di Ceriscioli e compagni, il Territorio non rimarrà a guardare!.

Valuteremo – conclude Antonio Baldelli – il comportamento di ogni singolo consigliere regionale di sinistra, dei 5stelle, di centro e di destra senza alcuna accondiscendenza, visto che si tratta di una questione vitale che riguarda il Diritto alla Salute di centinaia di migliaia di Cittadini!”

altri articoli