Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Roberto Paddeu, storico nostromo del porto di Pesaro, va in pensione

I saluti della Capitaneria di Porto di Pesaro. A settembre lascerà anche Signorini per un nuovo incarico a La Maddalena

capitaneria di porto pesaroPESARO – L’11 agosto, nel giorno del suo compleanno, il Primo Luogotenente Nocchiere di Porto Roberto Paddeu andrà in pensione, al termine di una prestigiosa carriera professionale maturata in Marina Militare nel Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera.

Originario di La Maddalena, città ed arcipelago della Sardegna, si è arruolato nell’anno 1981, ha lavorato negli uffici ed a bordo delle motovedette della Guardia Costiera in varie sedi d’Italia ed è approdato a Pesaro nel 1994.

Ha prestato Servizio nel sorgitore locale per ben ventisette anni, svolgendo dapprima la funzione di Nostromo del Porto e poi quella di Capo Sezione Tecnica, Sicurezza e Difesa Portuale, divenendo nel tempo un vero e proprio punto di riferimento per la gente di mare e per le numerose Pubbliche Amministrazioni del territorio, che in lui hanno potuto trovare un interlocutore molto preparato, sempre disponibile e pronto al confronto.

“Il Primo Luogotenente Roberto Paddeu ha dato moltissimo alla Capitaneria di Porto e tutta la Comunità del territorio”, dice il Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Pesaro Capitano di Fregata (CP) Barbara Magro, “lavorando con grandissima professionalità ed assoluta dedizione per il corretto funzionamento del porto e per il suo sviluppo.

In questi anni ha mantenuto sempre un comportamento esemplare e noi lo ringraziamo per tutta l’attività svolta e l’impegno profuso, formulandogli i nostri migliori Auguri per i suoi prossimi nuovi progetti”.

In agosto la Capitaneria di Porto di Pesaro saluterà anche il Capitano di Fregata (CP) Renato Signorini, Ufficiale marchigiano che svolge dall’anno 2013 l’incarico di Comandante in Seconda ed è stato chiamato dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto ad assumere il nuovo incarico, a partire dal prossimo mese di settembre, di Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di La Maddalena.

“In questi anni trascorsi a Pesaro”, dicono Signorini e Paddeu, “abbiamo incontrato, conosciuto e collaborato con tante persone oneste e laboriose, che ringraziamo e salutiamo con rispetto ed amicizia”.

altri articoli