Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Rimborsi bollette acqua, presentata mozione in consiglio comunale

La sentenza del Giudice di Pace di Fano ha giudicato illegittimi gli aumenti. Il Movimento 5 Stelle chiede che tutti gli utenti siano risarciti da Aset.

tommaso mazzanti m5s fano
Tommaso Mazzanti, consigliere Movimento 5 Stelle Fano

FANO – Gli aumenti applicati retroattivamente a partire dal 2019 anche da Aset nella bolletta del servizio idrico non sarebbero legittimi.

Questo è quanto avrebbe stabilito il Giudice di Pace di Fano in una recente sentenza immediatamente eseguibile a favore di chi ha promosso la causa.

Il Movimento 5 Stelle e Bene Comune avevano già affermato la non legittimità degli aumenti due anni fa con carte alla mano ma rimanendo, purtroppo, inascoltati.

“Per una elementare questione di equità e di buon senso – affermano i consiglieri del Movimento 5 Stelle di Fano  – riteniamo doveroso che Aset estenda spontaneamente lo stesso principio a tutti gli utenti che si sono visti addebitare questi aumenti non dovuti nelle proprie bollette, evitando di trascinarli in lunghi e costosi contenziosi”

Per questo motivo il Movimento ha presentato una mozione che verrà discussa il 29 aprile alle ore 18 nel consiglio comunale convocato in videoconferenza.

altri articoli