Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Natalia Gasparucci all’Ipogeo di Piagge

natalia gasparucci sant'ippolitoTERRE ROVERESCHE – L’associazione culturale Pro-Art di Piagge, inaugura  Sabato 17 giugno alle ore 18, nella Sala Ipogeo, la mostra di Scultura dell’Artista Natalia Gasparucci che sarà visitabile fino a domenica 2 Luglio.

All’inaugurazione interverranno i poeti Rossana Guerra e Piero Talevi, ad omaggiare l’artista, scultrice marchigiana oggi conosciuta anche all’estero.

A Sant’Ippolito dove ha sede la sua bottega artistica, la Gasparucci lavora la pietra arenaria riprendendo gli echi forti di una tradizione centenaria tipica degli scalpellini e reinterpretandola con lo sguardo intenso della sua anima femminile.

Ha partecipato a molte collettive ed ha esposto in diverse personali sia in Italia che all’estero. Tanti i riconoscimenti ricevuti fra cui il premio “Apifarfalle” della Provincia di Pesaro e Urbino e quello di “Marchigiana dell’Anno” consegnatole a Roma in Campidoglio. Ha donato una sua opera a Papa Giovanni Paolo II in occasione di una visita del Papa ad Ancona. Ha esposto, con una personale, le sue celebri “madonne” nelle sale all’interno del Vaticano. Le sue opere si trovano in molte collezioni private, ed anche ad Avignone nel celebre Palazzo dei Papi.

altri articoli