Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Mombaroccio piange Giannetto Pandolfi, storico meccanico e benzinaio

Pandolfi Giannetto
Giannetto Pandolfi assieme ai suoi familiari

MOMBAROCCIO – Si è spento all’età di 80 anni, nella sua abitazione a causa di un arresto cardiaco, Giannetto Pandolfi, storico meccanico e benzinaio del paese.
Il ricordo è della squadra Mombaroccio Calcio 1982 che nella sua pagina social lo racconta così:
“Ha avviato le sue attività tantissimi anni fa, attività destinate a diventare storiche: officina meccanica e stazione di servizio. Tutti (chi più e chi meno) sono andati a fare il pieno o per qualsiasi lavoretto meccanico da Gianni, da quando si cominciava a girare col motorino e poi con la macchina.

Gianni aveva sempre una parola per tutti, esprimeva giudizi e idee che gli hanno guadagnato la fama di essere un uomo buono, sincero e generoso.
La sua è stata una vita fatta di sacrifici e tanto lavoro. Oltre ad un grande amore per la sua famiglia, la moglie Clelia, le figlie Sara e Simona, ha sempre aiutato tutti, soprattutto se riconosceva la difficoltà e si è sempre speso per il suo paese.
Amava gli animali e il calcio, in particolar modo la squadra di paese, ed è per questo che tutta la Mombaroccio paese e calcio (82′, Real e Mombaroccese) si stringe al dolore della famiglia.

altri articoli