Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Lutto nella comunità agostinana di Fano per la morte di Padre Cespuglio

Il frate agostiniano era nato a Saltara. Sarà tumulato nella tomba di famiglia a Saltara.

padre cespuglio
Padre Filippo Cespuglio

FANO – Padre Filippo Cespuglio, frate Agostiniano, è tornato alla Casa del Padre martedì 9 marzo presso Casa Argento dove era curato da qualche tempo.

Padre Filippo era nato a Saltara il 26 Maggio 1928. Don Alfredo Campolucci lo battezzò in fretta perché in pericolo di morte. Aver superato questo grave momento fu da lui attribuito alla Madonna delle Grazie venerata a Saltara.

Di famiglia numerosa decide di entrare nel convento degli Agostiniani a Cartoceto, in qualità di fratello converso.

Nel 1970 accolse l’invito a recarsi missionario in Perù dove restò per dieci anni, frequentando il seminario di Cuzco e ricevendo l’ordinazione presbiterale il 26 aprile 1978.

Rientrato in Italia per motivi di salute, svolse il suo ministero nelle comunità di Tolentino, Pesaro e infine Fano.

Molto amato per la sua umanità e il suo carattere mite e buono ha sempre aiutato tutti con generosità.

Le esequie, presiedute dal Vescovo Armando, saranno celebrate venerdì 12 Marzo alle ore 10 presso la parrocchia di San Giuseppe al Porto in Fano.

Per oggi mercoledì 10 e giovedì 11 Marzo è stata allestita la camera ardente nel convento Agostiniano attiguo alla Chiesa; la salma sarà tumulata nella tomba di famiglia nel cimitero di Saltara.

fonte Diocesi di Fano

altri articoli