Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Regione Marche la sanità che cambia bonus malus

L’ANPI provinciale al Ministro Salvini: “Le chiediamo un maggior rispetto per la Costituzione”

Il Ministro Salvini in visita a Pesaro e Fano in occasione delle elezioni ammnistrative ed europee

matteo salvini anpi pesaro urbinoPESARO – L’Associazione Nazionale Partigiani Italiani (ANPI) di Pesaro e Urbino, attraverso una lettera aperta, scrive al Ministro dell’Interno Matteo Salvini in visita, domani 9 maggio,  nelle città di Pesaro e Fano.

A Salvini Matteo ministro dell’interno, vice premier e segretario della lega.

Signor ministro, domani lei sarà a Pesaro e Fano per procedere con la sua campagna elettorale fatta di molte parole ma priva di fatti concreti.

Le chiediamo un rispetto maggiore per la nostra Costituzione, che vieta l’apologia del fascismo e che la smetta di permettere a gruppi di chiara estrazione neo-fascista di scorazzare in formazioni squadriste, di violentare donne od occupare stabili per aprire loro sedi di partito.

Le ricordiamo che molte migliaia di persone sono morte per sconfiggere il fascismo e portarci alla democrazia, grazie alla quale persone come lei possono permettersi di esprimere propositi molto discutibili a tutto tondo, offendendo continuamente la Memoria della Resistenza, i principi fondamentali della nostra Costituzione come l’antifascismo, l’accoglienza e la solidarietà umana.

L’ANPI di Pesaro Urbino, comunque, terrà sempre alta la guardia, impedendo che la democrazia venga minacciata da pericolosi sostenitori come lei, di populismi e sovranismi.

ANPI Provinciale Pesaro e Urbino

altri articoli