Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

La Roveresca Volley conquista il campionato regionale

La squadra di piaggese di volley maschile sconfigge in semifinale la Hall Wash ed in finale la Virtus Volley Fano

roveresca volley maschilePIAGGE – Era rimasto per troppo tempo un sogno nel cassetto quello di far ripartire il volley maschile che tanto fasto aveva avuto in quel di Piagge con la storica Ardita.

Dopo una stagione regolare la Roveresca si piazza al secondo posto con 14 punti proprio dietro la Virtus Volley Fano a quota 15.

Accedono così alla fase regionale che li vede disputare la semifinale a Castelplanio contro la Hall Wash sulla quale si impongono per 3 a 1 e conquistano l’accesso alla finale che li vedrà contrapposti proprio alla favorita Virtus Volley Fano.

Gara combattutissima nella quale la Roveresca parte male e perde il primo set, ma questo scuote i ragazzi dal torpore e mettono in campo il loro miglior volley che gli permette di concludere in loro favore i successivi 3 set; questo il punteggio finale 21/25 25/17 25/21 25/22

Un bellissima partita che fa onore ad entrambe le compagini ma la Roveresca fa valere il gruppo ed esprime la migliore pallavolo possibile, per un piccolo paese come Piagge cosa difficile e non sempre scontata.

Ci hanno creduto, investendo tempo ed energie; il loro prezioso gruppo di atleti nato anche dalla collaborazione con altre società del territorio è stato affidato a Leonardo Pomponi che li ha preparati e seguiti per i due anni più bui e duri della pandemia, fermando l’attività nei periodi più complessi. Ora testa e cuore alla fase successiva Nazionale.

“Una giornata che ci ha visti affrontare un doppio impegno: la gestione organizzativa di un palas complesso e sconosciuto per noi e una gara ancora più impegnativa.

Un successo quello di oggi a Marotta tanto inatteso quanto sperato sul quale abbiamo puntato dalla decisione presa di partecipare al campionato di coppa divisioni in un momento pandemico che non lasciava ben sperare sull’andamento stesso del campionato, ringrazio tutti i ragazzi, il coach e tutto lo staff per aver portato questo trofeo a Piagge di Terre Roveresche; un trofeo che noi tutti della Dirigenza dedichiamo al nostro indimenticato Marco Vinicio Paganucci che per primo ha creduto al progetto di riportare il volley nel nostro piccolo paese e con il quale abbiamo condiviso una parte importantissima del nostro cammino”, queste le dichiarazioni del Presidente Etienne Giovanelli nel post partita.

“Sono diverse le attività e i campionati che hanno preso vita e si sono conclusi in un anno particolarmente faticoso e impegnativo dalla partecipane alla coppa divisioni maschile e femminile al campionato under 13/15 femminile.

Ringraziamo tutte le atlete/i e genitori che li e ci hanno seguiti, coach e staff; ci godiamo questo momento di festeggiamenti ma con uno sguardo al futuro e alla ripartenza di tutte le attività soprattutto incentrata sulle giovanili e con tante novità dalla riaffermata collaborazione con la Pallavolo Mondavio di Piergiorgio Casini e da alcuni eventi estivi che ci impegneranno su diversi fronti”

Un successo costruito e voluto. Per tutta la società e il paese di Piagge di Terre Roveresche una giornata storica.

altri articoli