Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Inagibilità scuole “Nolfi” e “Raffaello”, nuova riunione in provincia

Nolfi ex Carducci di Fano scuole non sicurePESARO – Per trovare soluzioni in grado di creare minori disagi possibili agli studenti del liceo “Nolfi” di Fano, del “Nolfi” ex Carducci e dell’Itis “Raffaello” di Urbino (questi ultimi due non hanno superato le verifiche di vulnerabilità statica e sismica, mentre il ‘Nolfi’ deve essere oggetto di interventi), si svolgerà domattina in Provincia un incontro a cui parteciperanno il presidente Giuseppe Paolini, i sindaci di Fano Massimo Seri e di Urbino Maurizio Gambini, la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Marcella Tinazzi, i dirigenti scolastici del “Nolfi-Apolloni” Samuele Giombi e “Raffaello” del Daniele Piccari, oltre ai dirigenti scolastici del liceo “Torelli” di Fano, dell’IIS “Polo 3” Fano, del liceo “Laurana Baldi” di Urbino, del liceo artistico “Scuola del libro” di Urbino, dell’Itis “Mattei” di Urbino, oltre al direttore generale della Provincia Marco Domenicucci ed al dirigente del Servizio Edilizia scolastica Maurizio Bartoli.

Intanto questa mattina, il dirigente Maurizio Bartoli, accompagnato dal Vescovo di Fano Armando Trasarti e dall’assessore ai lavori pubblici Fabiola Tonelli  hanno fatto un sopralluogo al Centro pastorale diocesano (ex Seminario regionale) per valutare il possibile utilizzo, così come altro sopralluogo si è svolto all’Istituto delle suore Zavarise e nel pomeriggio al Codma di Fano.

altri articoli