Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

In cammino verso Assisi per far conoscere l’autismo

Tappa urbinate di Valentino Gregoris partito da San Vito al Tagliamento

autismo urbinoURBINO – Ha fatto tappa anche a Urbino il cammino “Autismo percorso di vita”. Valentino Gregoris dell’associazione “Noi Uniti per l’Autismo Onlus” di Pordenone e padre di un ragazzo autistico è partito lo scorso 1° agosto  da San Vito al Tagliamento per percorrere a piedi un cammino lungo 400 chilometri, che lo sta portando ad attraversare molti Comuni lungo il versante adriatico con l’obiettivo di raggiungere Assisi il prossimo 14 agosto, quando si incontreranno tutte le associazioni che lo hanno sostenuto.

Venerdì 10 agosto è partito di prima mattina da Montefiore Conca e ha raggiunto Urbino nel pomeriggio. A dargli il benvenuto in città l’assessore ai Servizi Sociali Giuseppina Maffei, il Presidente del Consiglio Comunale Elisabetta Foschi e il consigliere comunale Laura Scalbi, che hanno incontrato in Municipio la delegazione esprimendo la vicinanza dell’Amministrazione alla causa che anima questa impresa:  far conoscere l’autismo e le difficoltà quotidiane che esso comporta, coinvolgendo, nei territori attraversati, le Istituzioni, altri familiari, altre associazioni di genitori che conoscono o vogliono conoscere e condividere questa esperienza.

«Compito delle Istituzioni – ha precisato l’assessore Maffei – è soprattutto promuovere l’inclusione delle persone e delle famiglie che si trovano a vivere questa condizione e far capire loro che non sono soli».

All’incontro ha partecipato anche Francesca Ferrari, consigliere comunale del Comune di San Vito in Tagliamento, che ha annunciato un incontro sul tema dell’autismo a settembre con tutte le Amministrazioni comunali, le istituzioni e le associazioni che stanno sostenendo l’iniziativa.

Ad accompagnare, idealmente e fisicamente, Valentino Gregoris lungo il suo percorso, che ha proseguito alla volta di Cagli, ci sono anche le famiglie e i collaboratori di Omphalos “Autismo & famiglie” Onlus, tra cui il presidente regionale Gianfilippo Di Benedetto: «Il percorso di Valentino è la metafora della presenza nelle nostre vite di un figlio autistico, a volte cammini al sole, a volte all’ombra, oppure sei solo invece in altre occasioni circondato da tante persone, o sbagli strada e perdi tempo prezioso».

altri articoli