Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

I Delfini della Fanum Fortunae Nuoto crescono

delfini fanum fortunae cresconoFANO – Si sono conclusi, con un ricco bottino di medaglie, i Campionati Regionali Esordienti per i giovani delfini della A.S.D Fanum Fortunae Nuoto. Ottimi i riscontri cronometrici fatti segnare dai giovanissimi nuotatori fanesi nelle giornate di domenica 18 e 25 marzo presso la piscina comunale di Grottammare.

I campionati Regionali Esordienti sono la manifestazione agonistica più importante a cui i nuotatori dai 9 ai 13 anni possono partecipare e la Fanum Fortunae Nuoto si è presentata con ben  13 atleti qualificati. Gli agonisti del futuro fanese, gioiosi a bordo vasca e determinati sul blocco, hanno dimostrato il buon lavoro tecnico svolto in questi mesi dal Direttore Tecnico Massimo Russo coadiuvato dagli allenatori Marianna Bartolucci e Andrea Mattutini. Il cronometro, giudice imparziale, ha registrato continui miglioramenti sui tempi personali dei giovani ragazzi e il podio ha visto protagonisti i nuotatori fanesi con la conquista di due medaglie d’oro e tre d’argent.

Tra gli esordienti B sale per ben due volte sul gradino più alto del podio Alessia Macci, classe 2008, che si aggiudica il titolo di campionessa regionale nei 100 e 200 rana. Il suo compagno Marco Omiccioli, classe 2008, alla prima esperienza importante sale sul secondo gradino del podio nei 50 delfino. Tra gli esordienti A Matteo Gramolini, classe 2005, ottiene due argenti nelle gare più impegnative di tutto il programma natatorio: i 400 misti e i 1500 stile libero. A unirsi alla gioia dei vincitori i compagni Mattia Angius, Linda Bevilacqua, Federico Pascucci, Ginevra Picchio Anastasia Romagnoli, Martina Rossi, Eleonora Tomassoni e Sofia Tomassini che con il loro impegno e con gli ottimi risultati cronometrici ottenuti hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per essere i futuri campioni del nuoto fanese.

altri articoli