Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Figlio si appropria del denaro della madre malata, la Guardia di Finanza gli confisca l’abitazione

La sentenza di appello ha confermato il reato di peculato.

sequestro guardia di finanza gdfURBINO – La Compagnia della Guardia di Finanza di Urbino su disposizione del tribunale ha eseguito la confisca dell’abitazione ad cittadino residente a Montecalvo in Foglia che si è reso responsabile di peculato nei confronti della madre, di cui era stato nominato amministratore di sostegno. La donna era infatti molto anziana e soffriva di una grave malattia neurologica.

L’uomo anziché occuparsi della madre aveva cominciato ad appropriarsi dei suoi risparmi senza nemmeno provvedere a pagare la retta della struttura in cui era ricoverata.

Tra il 2013 e il 2016 le ha così sottratto circa 27.600 euro accumulando anche un debito importante nei confronti della struttura che l’accoglieva.

Sono partite quindi le verifiche da parte della Guardia di Finanza che hanno permesso di verificare quanto stava accadendo.

Il tribunale ha accolto la tesi della Procura ed ha condannato l’uomo in primo grado disponendo il sequestro dell’abitazione. La sentenza è stata confermata in appello per questo si è proceduto alla confisca della casa.

altri articoli