Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Festa del Ciclismo Giovanile al Ciclodromo Enzo Marconi

Grande successo per giovanissimi, esordienti ed allievi. Ottima l'organizzazione dell'Alma Juventus Fano.

Festa Ciclismo Giovanile Fano
La premiazione delle giovani esordienti

FANO – Ancora una riuscitissima edizione della Festa del Ciclismo Giovanile (abbinata al Trofeo Color Service, al Memorial Omer Giommi e al Memorial Franco Antonioni), una bella manifestazione spalmata in due giornate all’insegna dello sport e dei tanti giovani in bella evidenza, grazie all’organizzazione dell’Alma Juventus Fano.

Questa competizione ha rivestito un’importanza particolare per i giovanissimi, gli esordienti e gli allievi che hanno potuto pedalare nella più totale sicurezza all’interno del ciclodromo comunale Enzo Marconi, alla presenza di Barbara Brunori (assessore allo sport per il Comune di Fano), Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche), Fabio Francolini (presidente del comitato provinciale FCI Pesaro-Urbino), Fiorenzo Mencucci (titolare dello sponsor Color Service) e Walter Zanardo da poco nominato componente della commissione nazionale giovanile FCI.

A comporre per intero il podio della gara allievi Tommaso Fiorini (Pedale Chiaravallese), Matteo Tullio (Pedale Teate) e Ciro Nocerino (OP Bike), mentre a conquistare la scena tra gli esordienti di secondo anno Giacomo Sgherri (Alma Juventus Fano), Nicolò Grini (Bici Adventure Team) e Mattia Proietti Gagliardoni (UC Foligno), in luce tra gli esordienti di primo anno Teo Lancioni (Pedale Chiaravallese), Mirko Sgherri (Alma Juventus Fano) e Matteo Magnoni (Alma Juventus Fano), unitamente alle donne esordienti Carolina Giovannelli Esposto (Alma Juventus Fano), Giulia Cerquetella (Associazione Ciclistica Recanati) ed Ambra Eusepi (Alma Juventus Fano),

Per le gare giovanissimi under 13, tra i vincitori singoli di ciascuna categoria maschile e femminile Marco Ringhini (Alma Juventus Fano) e Sofia Manna (Team Cingolani) tra i G1, Pietro Hasca (Pedale Chiaravallese) e Alice Pierangelini (Team Studio Moda) tra i G2, Simone Potalivo (Pedale Marenese-Gino Bartali) e Gaia Cameli (Pedale Rossoblù Picenum) tra i G3, Matteo Manna (Team Cingolani) e Vittoria Cardinali (Recanati Bike Team) tra i G4, Kevin Piccioli (Alma Juventus Fano) e Letizia Esposto Giovannelli (Alma Juventus Fano), tra i G5, Tommaso Cingolani (Team Cingolani) e Vivian Micheloni (Potentia Rinascita) tra i G6.

Tra le 16 società al via, il Pedale Chiaravallese ha sbaragliato nuovamente il campo sia nella classifica a punti tenendo conto della miglior somma di piazzamenti che in quella riservata al numero di partecipanti.

CLASSIFICA SOCIETA’ PER MIGLIOR SOMMA DI PIAZZAMENTI

1° Pedale Chiaravallese 24 punti
2° Team Cingolani 22
3° Alma Juventus Fano 21
4° SC Potentia-Rinascita 7
5
° Team Studio Moda 7
6° Pedale Marenese-Gino Bartali 5
7° Recanati Bike Team 5
8° Pedale Rossoblu-Picenum 5
9° GC Osimo Stazione 2
10° OP Bike 2
11° Bici Adventure Team 1
12° Tirreno Bike  1
13° Club Corridonia 0
14° Pedale Teate 0
15° Associazione Ciclistica Recanati 0
16° Cagnano Varano Ciclismo 0

CLASSIFICA SOCIETA’ PER NUMERO DI PARTECIPANTI

1° Pedale Chiaravallese 32 partenti
2° Alma Juventus Fano 21
3° Team Cingolani 17
4° SC Potentia-Rinascita 11
5° OP Bike 7
6° Pedale Teate 7
7° GC Osimo Stazione 7
8° Team Studio Moda 7
9° Pedale Rossoblu-Picenum 6
10° Recanati Bike Team 6
11° Associazione Ciclistica Recanati 5
12° Club Corridonia 5
13° Pedale Marenese-Gino Bartali 5
14° Tirreno Bike 1
15° Bici Adventure Team 1
16° Cagnano Varano Ciclismo 1

altri articoli