Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Eliambulanza: “Fossombrone sia la base dell’elicottero del 118”

La richiesta è del sindaco Bonci a Regione, Asur e Area Vasta

Eliambulanza fossombrone base elicottero 118FOSSOMBRONE – Il sindaco di Fossombrone Gabriele Bonci interviene con una richiesta a Regione Marche, Asur e Area Vasta 1 per candidare la città metaurense come sede dell’eliambulanza del 118.

Scrive il sindaco Bonci: “L’eliporto di Fossombrone, abilitato anche al volo notturno, è pronto per svolgere la funzione primaria nella revisione geografica dell’elisoccorso nelle Marche.

Le ultime indiscrezioni / indicazioni lasciano intendere che il secondo elicottero del 118, che ha la sua base attuale a Fabriano, vista la vicinanza in linea d’aria con Perugia, potrebbe o dovrebbe essere trasferito nel pesarese al fine di tutelare le emergenze più gravi in tutto l’entroterra così come indicato del governatore Ceriscioli che ha fatto esplicito riferimento all’elisoccorso di notte.

L’eliporto di Fossombrone ha tutte le carte in regola dal punto di vista tecnico e si trova in una zona assolutamente baricentrica rispetto al territorio provinciale.

Vorrei sottolineare come l’eventuale dislocazione a Fossombrone dell’eliambulanza  sarebbe molto importante per tutto l’entroterra pesarese, troppo spesso penalizzato in ambito sanitario rispetto alla costa.

Vi chiedo quindi di prendere in considerazione la “candidatura” dell’eliporto di Fossombrone quale sede dell’eliambulanza qualora decidiate effettivamente di collocarla nella nostra provincia”.

La richiesta è stata inoltrata al presidente Ceriscioli, al direttore generale dell’Asur Marche Alessandro Marini e al direttore dell’Area Vasta 1 Giovanni Fiorenzuolo.

altri articoli