Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Denuncia le violenze che da tempo subisce in famiglia, allontanato il marito

La situazione famigliare già pesante era ulteriormente aggravata dalla dipendenza di sostanze stupefacenti del coniuge.

violenza donnePESARO  – Un’altra donna che ha avuto il coraggio di reagire alle violenze fisiche e psicologiche che stava subendo da diversi anni.

L’ambito è quello di un difficile rapporto coniugale reso più complesso dalla dipendenza di sostanze stupefacenti.

Le indagini condotte dalla polizia hanno infatti permesso di mettere in evidenza i continui maltrattamenti nei confronti della moglie che andavano dagli insulti, alle minacce gravi, fino alle violenze fisiche. Atteggiamenti che il marito riteneva naturali e leciti.

La donna aveva cercato a lungo di salvaguardare il rapporto coniugale e la figlia minore senza però avere risultati, il tutto aggravato dalla dipendenza del marito.

Recentemente la donna è riuscita a rompere il silenzio e denunciare quanto stava accadendo a casa sua. E proprio grazie a questa denuncia il Tribunale di Pesaro ha emesso un provvedimento  di allontanamento del marito e di divieto di avvicinamento, la cui inosservanza prevede l’applicazione di misure più pesanti fino alla custodia cautelare in carcere.

altri articoli