Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Esposizione Filiera biologica marche

Delfino Calcio, l’esperienza del giovane allenatore Alessandro Barbini

delfino_fanoFANO – Alessandro Barbini, 19 anni, studente all’Università di Urbino “Carlo Bo” in Scienze della comunicazione, è l’allenatore dei Pulcini 2009 della Delfino Calcio.

Cosa ti ha portato ad essere un allenatore a soli 19 anni?
La mia passione per il calcio. La possibilità di poter allenare mi è stata data  da  Luciano Canapini e dalla società Delfino che mi hanno formato per questo ruolo.

Come ti sei avvicinato a questo sport?
Il mondo del pallone me lo ha fatto conoscere mio padre che la domenica mi portava spesso allo stadio. Ho numerose foto con la palla al piede da bambino.

Quanti ragazzi segui? Partecipate a campionati?
Assieme a Luciano alleniamo una quarantina di ragazzi di dieci anni. Non partecipiamo ad alcun campionato ma settimanalmente affrontiamo partite. Adesso,con la bella stagione, giochiamo spesso tornei tra la Romagna e le Marche.

Cosa cerchi di trasmettere ai tuoi giovani calciatori?
Lavoro curando due aspetti: quello umano, attraverso lo sport aiuto i ragazzi a socializzare nello spogliatoio, a conoscere i propri compagni e a superare le difficoltà. Poi c’è l’aspetto tecnico attraverso il quale cerchiamo di far apprendere i principi del gioco del calcio.

Cosa ti porti a casa dopo gli allenamenti?
Il sorriso che tutti questi bambini hanno stampato in faccia quando calciano quel pallone.

Quali sono le tue ambizioni per il futuro?
Con questi ragazzi mi trovo bene e non nascondo che mi piacerebbe continuare con loro. Poi, in futuro, magari provare ad allenare i più grandi.

Nel quartiere “Vallato” fino all’8 Giugno è in corso la 39° edizione del Marche- Romagna categoria giovanissimi che oltre alle società locali vede la presenza di Vis Pesaro, Rimini, Alma Fano e San Marino Academy.

altri articoli