Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Coronavirus, sono 31 i decessi oggi 2 aprile nella Regione Marche

Confermata la diagnosi di morte per Coronavirus di altri 23 decessi avvenuti nei giorni scorsi.

decessi coronavirus marche 2 aprile
Georgia Totto O’Keeffe (1887-1986)

ANCONA – Sono 31 i decessi nelle ultime ventiquattro ore nelle Marche comunicati dal Gores, 16 uomini e 15 donne. Le età vanno dai 55 ai 98 anni. Tutti avevano patologie pregresse ad eccezione di tre pazienti.

17 sono le persone decedute nella provincia di Pesaro e Urbino
 (4 residenti a Pesaro, 3 a Sant’Angelo in Vado, 2 a Fermignano, 2 a Gabicce Mare, 1 a Fano, 2 a Mondolfo, 1 a Mombaroccio, 1 a Cagli, 1 a Terre Roveresche); 8 deceduti nella provincia di Ancona (2 residenti ad Ancona, 1 a Fabriano, 1 a Castelplanio, 2 a Osimo, 2 a Senigallia); 4 deceduti nella provincia di Macerata (2 residenti a Recanati, 1 a San Severino Marche, 1 a Civitanova Marche); 1 deceduto nella provincia di Fermo (1 residente a Sant’Elpidio a Mare); 1 deceduto nella provincia Ascoli Piceno e residente a Monsapolo del Tronto.

Nella giornata di oggi sono stati comunicati anche 23 decessi avvenuti nei giorni precedenti dei quali è stata confermata la diagnosi di morte per coronavirus ed  è stata trasmessa la documentazione clinica. Di questi: 9 donne e 14 uomini. Avevano tutti patologie pregresse tranne un 65enne morto ad Arcevia.

Dall’inizio dell’epidemia nelle Marche son morte per coronavirus 557 persone di cui 368 maschi e 189 femmine, di questi 322 erano residenti nella Provincia di Pesaro e Urbino, 114 nella provincia di Ancona, 67 nella provincia di Macerata, 42 a Fermo, 6 ad Ascoli Piceno e 6 residenti fuori regione.

Anche oggi, condividiamo “un fiore d’arte” per tutte le vittime e in segno di vicinanza alle famiglie colpite dal lutto.

altri articoli