Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Coronavirus, nuova ordinanza della Regione, scuole chiuse fino a sabato

Il governatore Ceriscioli dopo la sospensiva del TAR emette una nuova ordinanza

luca_ceriscioli_perugia_anconaANCONA – La Regione Marche ha emesso una nuova ordinanza, lo ha confermato in un video su Facebook il Governatore Ceriscioli, valida fino a mezzanotte di sabato 29 febbraio.

In questo modo rimangono in vigore i provvedimenti già assunti circa la chiusura delle scuole e lo stop alle manifestazioni come nella precedente ordinanza.

Ceriscioli ha dichiarato: “Dopo la sospensiva del Tar dell’ordinanza fatta dalla Regione Marche per il caso del #Coronavirus siccome il Tar ha motivato che al momento dell’ordinanza non erano segnalati casi e ad oggi i casi positivi nella nostra Regione sono 6, ho ritenuto opportuno fare una seconda ordinanza con le motivazioni rafforzate dai nuovi casi, con effetto fino alle 24 di sabato.

Nel provvedimento abbiamo confermato le indicazioni e misure dell’ordinanza precedente, venendo incontro ad una scadenza che applicano anche le altre Regioni, per poi vedere il da fare con l’evolversi della situazione”

“Non ho ricevuto garanzie dal Governo che non venga impugnata la nuova ordinanza – ha successivamente aggiunto Ceriscioli – quindi ho preferito indicare un periodo di chiusura breve, compatibile con il buon senso e con uno spirito di risposta adeguati alla situazione in corso.

Credo che rinunciare a una settimana di scuola valga la pena, quando in gioco c’è la sicurezza e l’incolumità pubblica”.

altri articoli