Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Contagi Covid al monastero, il grazie delle Cappuccine

A Mercatello sul Metauro tutta la comunità delle Monache Cappuccine è stata contagiata dal Covid. L'emergenza sta ora passando.

cappuccine mercatelloMERCATELLO SUL METAURO – L’intera comunità delle monache cappuccine è stata contagiata dal Covid-19. Ora che l’emergenza sta passando e nessuna suora è dovuta ricorrere all’ospedalizzazione, hanno inviato un messaggio di ringraziamento alla comunità di Mercatello.

“Carissimi fratelli e sorelle di Mercatello,

mentre stiamo giungendo al termine della nostra “convalescenza” dopo il contagio che ha riguardato tutte le sorelle, (nessuna esclusa) sentiamo il desiderio di raggiungervi con un sentito ringraziamento per la vicinanza, la premura e le attenzioni di ogni genere con le quali ci avete circondato in questo periodo, a cominciare dal Sindaco che si è resa immediatamente presente con una qualità di servizio concreto e di umanità davvero speciali.

Tanti si sono offerti per prestarci dei servizi, tantissimi volevano sapere ogni giorno come stavamo, soprattutto in molti avete pregato per noi e ci siamo rese conto, in ogni momento, che se questo virus alla fine ci è “passato oltre” senza che nessuna sorella abbia avuto necessità di ricovero, lo dobbiamo certamente anche a tutto l’amore di cui siamo state circondate … questo ci ha davvero commosso e vorremmo dirvi grazie.

Questa esperienza che, grazie alla fede, tutto sommato abbiamo vissuto anche serenamente, ci ha unito ancor più tra di noi e oggi possiamo comprendere –meglio di prima- chi si trova nella stessa situazione.

Vorremmo a nostra volta, quindi, esprimere la nostra vicinanza (che tuttavia non è mai venuta meno) a coloro che in questo momento maggiormente soffrono a causa della pandemia, sia ai singoli che sono colpiti dal virus, sia alle famiglie di coloro che dolorosamente ci hanno già lasciato. A tutti vorremmo raccomandare di non sottovalutare la situazione, avendo cura di sé e degli altri. Grazie di cuore!

Le vostre sorelle Cappuccine”

altri articoli