Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Esposizione Filiera biologica marche

Celebrazioni del 25 aprile nella Provincia di Pesaro

Le iniziative a Pesaro, Fano, Urbino, Fossombrone, Cantiano

festa_della_lliberazione_25_aprilePESARO E URBINO – Come ogni anno le varie Amministrazioni Comunali organizzano le celebrazioni in occasione del 25 aprile, 74° anniversario della Liberazione.

PESARO
alle ore 9.30 messa per i caduti nella Cattedrale; alle ore 10,15 deposizione delle corone al Sacrario di Piazzale Collenuccio; ore 10.30 deposizione corone nella cappella votiva di S. Ubaldo con il servizio d’onore dei Pueri Cantores della Cappella; ore 11 corteo verso il monumento alla Resistenza; alle ore 11.15 piazzale Falcone e Borsellino deposizione delle corone, saluto di un rappresentante delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, saluto di un rappresentante dell’ANPI, discorso del Sindaco. Presterà servizio d’onore un picchetto dell’Esercito Italiano. Le cerimonie saranno accompagnate dalla Banda di Candelara.

FANO
Alle ore 10.15 – Ritrovo dei partecipanti di fronte alla Residenza Comunale e deposizione della corona d’alloro sulla Lapide dei Partigiani caduti; alle ore 10.30 formazione del corteo per sosta e deposizione delle corone d’alloro al Monumento alla Resistenza donato all’ANPI nei giardini “Biancheria e Morelli” e al Monumento alla Resistenza nei giardini della Rocca Malatestiana; alle ore 11 deposizione della corona d’alloro al Monumento ai Caduti di tutte le guerre in Viale Buozzi. A seguire concerto del “Complesso bandistico Città di Fano”, in piazza Venti Settembre.

CANTIANO
Alle ore 10 Santa Messa nella chiesa collegiata, alle ore 11 corteo con deposizione di corone presso i cippi e i monumenti ai caduti. Nel pomeriggio, alle ore 14.30, “Sulle strade della libertà” passeggiata con guida e presenza di partigiani a cura dell’ANPI di Cantiano Percorso di 4600metri con partenza dalla Pieve di San Crescentino  verso la frazione di Vilano (rientro con bus navetta). A seguire momento conviviale con musica e polentone per tutti i partecipanti.

FOSSOMBRONE
Alle ore 10 è previsto il raduno dei partecipanti in piazza Dante dove sarà deposta una corona di alloro al Monumento ai Caduti. Il corteo sfilerà poi lungo via Torricelli, Donati, della Repubblica per arrivare in via don Bosco dove si trova il cippo dedicato al partigiano martire della Resistenza Rinaldo Rinaldi. Qui seguirà il saluto del Sindaco, il discorso commemorativo di Spartaco Giorgiani, segretario ANPI Valmetauro e la scopertura del cippo restaurato. Partecipa anche la banda “Città di Fossombrone”.

URBINO
Il programma prevede alle 10 il raduno dei partecipanti davanti la sede del Municipio in via Puccinotti; poi l’Orchestra di Strumenti a Fiato di Urbino guiderà il corteo nel percorso che porterà alla deposizione delle corone di alloro alla memoria dei caduti.
Alle 11 il corteo tornerà in Piazza della Repubblica, dov’è previsto l’intervento del Sindaco e dei rappresentanti di A.n.p.i. La mattinata si concluderà in musica: alle 11.30 nel cortile di Collegio Raffaello si potrà assistere al concerto della Junior Band Settesuoni e dell’Orchestra di Strumenti a Fiato di Urbino, entrambe dirette dal maestro Michele Mangani.

altri articoli