Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Castelli d’aria, concerto d’organo di Matteo Venturini a Barchi

Penultimo appuntamento degli itinerari organistici nella Valmetauro. Ingresso gratuito con postli limitati.

Organista Matteo VenturiniBARCHI – Penultimo appuntamento, domenica 25 ottobre, per il festival “Castelli d’Aria – Itinerari organistici nella Val Metauro”, alla sua XIV edizione, promosso dall’associazione culturale “Il Laboratorio Armonico”.

La rassegna organistica itinerante fa tappa questa volta a Barchi, dove alle ore 18.15, nella Collegiata di Sant’Ubaldo, si esibirà l’organista fiorentino Matteo Venturini, che si è esibito in alcune fra le cattedrali più importanti del mondo (New York, Londra, Città del Messico, Friburgo in Brisgovia, Fulda, Firenze).

Lo strumento su cui si cimenterà fu costruito da Gaetano Callido nel 1786, recentemente ottimizzato dopo i lavori che hanno interessato la bella chiesa collegiata, risalente al 1571.

L’ORGANISTA MATTEO VENTURINI

Matteo Venturini è professore di Organo al Conservatorio di Musica ‘Giacomantonio’ di Cosenza, docente ospite presso l’Accademia Organistas de México di Città del Messico e organista della Cattedrale di San Miniato – Pisa.

Ha studiato al Conservatorio di Musica Cherubini di Firenze conseguendo i diplomi in Organo e Composizione Organistica, con lode, e in Composizione sotto la guida di Giovanni Clavorà Braulin e Damiano D’Ambrosio.

Ha poi conseguito con il massimo dei voti il diploma di Concertista in Organo (Künstlerische Ausbildung Diplom) alla Musikhochschule di Friburgo, sotto la guida di Klemens Schnorr ed il diploma Post-Gradum cum laude in Improvvisazione Organistica all’Istituto Pontificio di Musica Sacra di Roma con Theo Flury.

Sempre con il massimo dei voti, ha conseguito il diploma accademico di II livello in Organo al Conservatorio di Musica ‘Morlacchi’ di Perugia. Ha vinto otto concorsi nazionali ed internazionali di esecuzione organistica. Ha inciso una ventina di cd per varie case discografiche, ottenendo apprezzamenti di critica (‘Miglior disco del mese’ dalla rivista inglese Musicweb International, ‘Admirably played’ dalla BBC Music Magazine, ‘Cinque Stelle’ dalla rivista inglese The Organ e dalla rivista Musica ecc).

Ha pubblicato proprie composizioni e revisioni di musica corale e organistica per varie case editrici ed effettuato registrazioni per Radio3, Radio Vaticana, la Radio Nazionale Croata e la radio tedesca Südwestrundfunk. È direttore artistico dell’associazione ‘Amici dell’Organo della Pace’ di Sant’Anna di Stazzema.

VISITA GUIDATA

Come di consueto, anche a Barchi gli spettatori potranno godere delle bellezze del luogo: prevista una visita guidata gratuita per il pubblico di “Castelli D’Aria”, con ritrovo davanti alla chiesa alle ore 17 per approfondire la conoscenza del centro storico.

CAPIENZA DELLA CHIESA

La capienza della Chiesa è di 45 posti, distanziati in conformità con le normative sanitarie vigenti. L’ingresso è gratuito. E’ possibile prenotare il proprio posto nella sezione dedicata sul sito eventbrite (https://www.eventbrite.it/e/biglietti-matteo-venturini-in-concerto-a-barchi- 126275470331). I posti non prenotati verranno assegnati a chi si presenterà direttamente.

altri articoli