Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Casa Archilei, pipistrelli rettili e anfibi protagonisti degli incontri divulgativi

Nuovi appuntamenti al Centro Ambientale di Casa Archilei a Fano

pipistrelloFANO – Proseguono gli eventi organizzati dall’associazione naturalistica Argonauta e dal centro di educazione ambientale Casa Archilei per tutto il mese di settembre.
 
Mercoledì 16 settembre alle 21.00 grazie alle numerose richieste, si replicherà la serata dedicata ai pipistrelli della scorsa settimana. Laurent Sonet, zoologo del parco San Bartolo, tornerà a parlarci di questi affascinanti animali, sfatando le numerose leggende che circolano sul loro conto. Durante l’incontro sarà possibile seguire gli spostamenti dei pipistrelli durante la caccia attraverso un bat detector.
Evento patrocinato dall’Ente Parco San Bartolo.

Giovedì 17 settembre alle 21.00 L’argomento della serata sarà il lago Vicini, in occasione della sua riapertura al pubblico. il Lago Vicini è un importante punto naturalistico di Fano, realizzato per aiutare lo studio e la divulgazione degli animali della nostra zona, un prezioso punto di riposo per numerose specie migratrici. Il lago Vicini sarà visitabile tutti i sabati in due turni con la durata di un’ora circa, il primo alle 15 e il secondo alle 16.15.

Evento a cura di Christian Cavalieri, guida naturalistica del lago.

Sabato 19 settembre alle 21.00, in occasione di “settembre in natura”, un calendario di eventi organizzati dai centri di educazione ambientale delle Marche per tutto il mese di settembre, a Casa Archilei si parlerà di rettili e anfibi.
Ci saranno attività distinte per fasce di età: per i più piccoli sarà possibile fare escursioni in notturna nel bosco del centro di educazione ambientale, per i più grandi invece un breve corso di riconoscimento dei rettili e degli anfibi della provincia di Pesaro e Urbino.

 
I partecipanti saranno tenuti a rispettare le norme di distanziamento sociale al fine di evitare la diffusione del nuovo coronavirus, mantenendo le distanze previste e l’uso di mascherine.
Tutti gli incontri si terranno all’aperto, nel cortile di Casa Archilei.
Per partecipare non è necessaria la prenotazione. Gli incontri sono adatti a tutti.
altri articoli