Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Campagna vaccinale itinerante, arriva il secondo camper

Il nuovo camper sarà destinato alle prime vaccinazioni. Il secondo camper, rispettando il calendario del mese precedente, somministrerà le seconde dosi

camper vaccini area vasta 1FANO – Prosegue la campagna dell’Area Vasta 1 per la vaccinazione contro Covid19 con mezzo mobile anche nel mese di ottobre.

Oltre al primo mezzo mobile che ripercorrerà entroterra e costa per somministrare le seconde dosi di vaccino, verrà impiegato un secondo camper per promuovere la vaccinazione nelle fiere, sagre paesane, luoghi di movida e nei poli industriali principali dell’Area Vasta 1.

Le prime uscite del mese di ottobre sono: sabato 2 ottobre ad Urbino presso il Collegio Raffaello in Piazza della Repubblica, in occasione della festa di fine estate, domenica 3 ottobre a Gradara, in occasione dell’evento La vie en rose.

L’input per l’utilizzo dell’ulteriore camper proviene dalla Regione e dall’ASUR Marche e ha come obbiettivi l’incremento della platea dei vaccinati, l’offerta della vaccinazione direttamente nei luoghi di aggregazione più frequentati dei comuni e negli ambienti di lavoro, intercettando la quota di popolazione che ancora non ha preso la decisione di vaccinarsi, affinché risponda positivamente all’appello.

Nel nuovo camper verranno effettuate solo prime dosi senza prenotazione. Sarà sufficiente presentarsi con la tessera sanitaria ed un documento di identità, compilare l’apposita modulistica, ricevere la dose di vaccino e rispettare il periodo di osservazione di 15 minuti dopo la somministrazione.

Le tappe del secondo camper verranno rese note in itinere e pubblicate nel sito della regione Marche e nel sito di ASUR Marche.Quindi nel primo camper verranno effettuate le seconde dosi, ripercorrendo le tappe osservate a settembre. L’utente dovrà presentarsi nella finestra temporale indicata in fase di prima somministrazione, munito del documento attestante la prima vaccinazione e la tessera sanitaria. Nel caso di disponibilità di ulteriori dosi di vaccino, verranno effettuate anche prime dosi.

altri articoli