Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Esposizione Filiera biologica marche

Campagna elettorale, l’AGCOM sanziona il Comune di Cartoceto

CARTOCETO – La segnalazione era stata fatta dall’allora candidato a sindaco Gianluca Longhi, oggi capogruppo di minoranza. E la risposta è arrivata qualche giorno fa. L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha rilevato l’irregolarità in merito all’evento dell’inaugurazione della casetta dell’acqua di Lucrezia svoltasi in piena campagna elettorale.

La legge prevede infatti che durante il periodo elettorale, cioè dalla convocazione dei comizi elettorali (25 marzo in questo caso) fino alle elezioni, è fatto divieto alle amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l’efficace assolvimento delle proprie funzioni. Praticamente, l’inaugurazione poteva essere rimandata o realizzata in forma meno elettorale.

Il comune interpellato sulla questione ha risposto tramite il Segretario Comunale che: “l’inaugurazione è stata svolta in maniera impersonale oggettiva e istituzionale da parte dell’ente; che nel volantino non campare nessun invito a partecipare e che l’inaugurazione non era procrastinabile in quanto la ditta interessata aveva più volte sollecitato l’Amministrazione a procedere al fine di evitare un deperimento del bene per inutilizzo”.

L’AGCOM ha chiesto al comune di rimuovere il comunicato in questione e di pubblicare sul sito istituzionale una dichiarazione di non rispondenza, in pratica ammettere che quel tipo di comunicazione svoltasi in campagna elettorale ha contravvenuto le leggi vigenti.

altri articoli