Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Buoni spesa, cosa fare nel comune di Urbino

Il comune ha definito i criteri di concessione dei buoni spesa per le persone e le famiglie in difficoltà economica

buoni spesa comune di urbinoURBINO –  Il comune ha definito i criteri per assegnare i buoni spesa per un importo totale di 77mila euro in seguito all’emergenza dovuta all’epidemia di Coronavirus.

Sono previsti buoni di 25 o 50 euro da utilizzare per soddisfare bisogni alimentari.

Possono accedere al voucher le persone e nuclei familiari esclusivamente residenti nel Comune di Urbino, presentando domanda su modulo appositamente predisposto e scaricabile sul sito del Comune www.comune.urbino.pu.it al fine di evidenziare, mediante autocertificazione, lo stato di necessità con priorità per i nuclei la cui povertà è determinata dalle misure restrittive adottate per evitare il diffondersi del Covid-19 e in stato di bisogno.

I REQUISITI RICHIESTI
  • non percepire attualmente redditi;
  • di  avere attualmente una liquidità, comprensiva di conti bancari o postali, non superiore ad 3.000,00 euro;
  • di non essere destinatario di ammortizzatori sociali, reddito di cittadinanza, reddito di inclusione, oppure di percepirli specificandone l’importo mensile.

I nuclei familiari già in carico al Servizio Sociale del Comune verranno contattati direttamente dalle assistenti sociali per agevolare la richiesta di accesso al voucher.

IMPORTO DEI BUONI SPESA

Il valore totale dei buoni voucher per generi di prima necessità da assegnare ai singoli nuclei famigliari sarà così corrisposto: contributo di 150,00 euro per un componente, con incremento di 50,00 euro per ogni ulteriore componente del nucleo familiare sino a un massimo di 300,00 euro.

I buoni dovranno essere utilizzati entro 30 giorni dal ritiro e potranno essere spesi in tutti gli esercizi commerciali adibiti alla vendita di prodotti alimentari presenti nel territorio comunale e che non abbiano comunicato l’indisponibilità ad aderire all’iniziativa.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande potranno essere presentate da 2 al 4 aprile principalmente in modalità telematica, inviandole all’indirizzo e-mail faccardi@comune.urbino.ps.it (allegando obbligatoriamente immagine fronte/retro di documento di identità).

Nel caso in cui l’utente non abbia possibilità di utilizzare questa modalità, potrà recarsi anche allo sportello allestito presso l’Ufficio Tributi in via Gagarin, aperto nei giorni giovedì, venerdì e sabato 2, 3 e 4 aprile  dalle 10 alle 13,30 (allo sportello è anche possibile ritirare i moduli di domanda in forma cartacea).

Allo stesso sportello saranno disponibili i moduli di domanda in forma cartacea nonché ritirare i buoni per coloro che a seguito di domanda in modalità telematica abbiano ricevuto, sempre per via telematica, l’autorizzazione alla concessione.

Le persone che non si trovano nella possibilità di recarsi allo sportello per ritirare i voucher, dovranno segnalare e motivare la propria condizione e l’Amministrazione provvederà a consegnare a domicilio i buoni spesa attraverso le unità del COC (Centro Operativo Comunale).

Per eventuali informazioni è possibile contattare l’Ufficio Servizi Sociali al numero 333/7577943  dalle 9 alle 13,30.

altri articoli