Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Arrestato giovane per aggressione ad un poliziotto

L'aggressione durante un controllo della polizia nei pressi della Rocca Malatestiana

droga-scuole-poliziaFANO – Nel corso di uno dei controlli svolti dagli agenti della Polizia del Commissariato di Fano nel corso dell’ultimo fine settimana è stato notato un gruppo di ragazzi che si era radunato presso la Rocca Malatestiana.

Mentre le due pattuglie si avvicinavano i giovani si sono dispersi ma è stato possibile identificarne dieci. Sul luogo c’erano diverse bottiglie vuote, sia abbandonate a terra che gettate sui binari della vicina ferroviari.

Uno dei giovani, in evidente stato di alterazione alcolica, si è scagliato verbalmente e fisicamente contro i poliziotti dando calci e pugni ad un agente.

Il ragazzo, un 18enne fanese già conosciuto dalle Forze di Polizia, è stato arrestato per resistenza, minaccia e lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento. Ha inoltre ricevuto una sanzione per ubriachezza in luogo pubblico.

Il poliziotto è dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso per le contusioni riportate.

Il giovane, posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida, si è successivamente allontanato dalla propria abitazione. Rintracciato dai poliziotti è stato nuovamente arrestato e trattenuto presso il Commissariato in attesa di processo.

L’arresto è stato convalidato e il giovane, sottoposto a giudizio con rito del patteggiamento, è stato condannato ad un anno e otto mesi di reclusione con pena sopesa.

altri articoli