Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Il Giornale del Metauro

Alleati e Partigiani nell’Italia spezzata!

italia_spezzataARCEVIA – In occasione del 75° anniversario della Liberazione di Arcevia dal nazifascismo, mercoledì 7 luglio alle ore 21 nel Chiostro di San Francesco, reading-concerto a cura di Enzo Vecchiarelli dal titolo “Alleati e Partigiani nell’Italia spezzata: dalla Resistenza alla Costituzione” con Enzo Vecchiarelli (letture, canto e chitarra) e Claudio Tombini (letture e canto).

La Resistenza italiana fu guerra patriottica e lotta di liberazione in un’Italia spezzata. Spezzato il territorio dalle Linee come la Gustav e la Gotica. Spezzata per i tedeschi da una parte e gli alleati dall’altra. Spezzata perché spezzati erano gli italiani.

Il più importante risultato della Resistenza fu la collaborazione di formazioni politiche reciprocamente distanti: comunisti, azionisti, monarchici, socialisti, cattolici, liberali, repubblicani, anarchici. Nei venti mesi di combattimenti contro il nemico comune, prese avvio il processo che generò la Costituzione. Disse Sandro Pertini: “Dietro ogni articolo della Carta Costituzionale stanno centinaia di giovani morti nella Resistenza”.

altri articoli