Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Al via le passeggiate naturalistiche e culturali a Pesaro e Fano

Percorsi per conoscere le bellezze della città accompagnati da guide ambientali e animatori

Itinerari naturalistici e culturaliPESARO – Si tiene domenica 2 maggio la prima uscita di Itinerari naturalistici e culturali, l’iniziativa promossa nell’ambito del progetto Inclusione è benessere per scoprire le bellezze ambientali e artistiche delle città di Pesaro e Fano.

Le uscite sono gratuite e sono aperte a tutti coloro che desiderano trascorrere qualche ora ad approfondire la conoscenza di alcuni spazi cittadini, grazie all’aiuto e alla competenza di guide ambientali e animatori. Gli itinerari sono accessibili a tutti e sono state pensate per favorire la partecipazione di persone con disabilità.

Domenica 2 maggio 2021 il primo itinerario aI Parco Scarpellini di Pesaro, in zona Muraglia.

Il ritrovo è fissato al parco per le ore 9.15. Compattato il gruppo, la guida ambientale Andrea Fazi condurrà l’itinerario che toccherà il Bosco per la città Gulliver e il Centro Floristico (Brilli Cattarini) per poi fare ritorno al Parco Scarpellini dopo circa 90 minuti.

Domenica 9 maggio, sempre alle 9.30 si terrà invece la visita al Parco Miralfiore insieme ad Andrea Fazi, mentre domenica 16 maggio sarà la volta di Fano: Michele Gianni condurrà “Rocca e le sue sorelle, una passeggiata-spettacolo tra le fortezze (e le debolezze) della città di Fano”; infine domenica 23 maggio si tornerà per visitare gli Orti Giuli e centro storico cittadino.

Per questioni organizzative e di sicurezza il numero dei partecipanti è limitato ed è necessario prenotare l’itinerario via whatsapp al numero: 392.8760430 o via mail all’idirizzo: ass.alemuraglia@gmail.com.

Itinerari naturalistici e culturali rientra in “Inclusione è benessere”, progetto sostenuto dalla Regione Marche per restituire alle diverse fasce di popolazione in situazioni di disagio, solitudine o emarginazione, la possibilità di vivere un rapporto armonico e paritario con la comunità di appartenenza.

altri articoli