Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Al Bastione Sangallo di Fano yoga, musica e mostre

Bastione Sangallo FanoFANO – Settimana ricca di iniziative al Bastione Sangallo di Fano. Si inizia mercoledì con la Giornata Internazionale dello Yoga e la Festa della Musica Europea, si prosegue giovedì con Natural Movement e venerdì con il live di Estel Luz, per finire sabato e domenica con improvvisazioni teatrali e le note di Passaggi in Musica. Negli spazi interni, inoltre, mostre ed esposizioni d’arte.

Mercoledì 21 giugno si festeggia la “Giornata Internazionale dello Yoga” e, in serata, la “Festa della Musica Europea”. Dal mattino, sessioni di yoga a cura dello staff Yoga Sangha di Fano, di seguito il programma: ore 6.30: Sara Trappoli – Hatha Yoga; ore 9: Valeria Atma Shakti – Transformational Yoga; ore 11 – Yoga Bimbi – Valeria Atma e Indrajeet Kaur. Ore 15.30 pratica di Yoga Nidra, letture e meditazione con l’accompagnamento del Sitar; ore 17 – Yuri Marabotti – Indian Yoga; ore 18.30 – Kundalini Yoga e meditazione sonora con il gong e le campane tibetane – Indrajeet Kaur.
Per info: yogasanghafano@gmail.com.

Sempre mercoledì 21 giugno, dalle ore 21.30, per la Festa della Musica, “Box Live”. Il gruppo post space rock, composto da Marco Crespi, voce e chitarra; Paolo Pescara, batteria e percussioni; Marco Romeo, tastiere, e Mauro Santinelli, basso, presenterà i brani della nuova produzione.

Dopo la giornata dedicata allo yoga, ancora movimento giovedì 22 giugno, alle ore 19.00, con Andrea Bonaposta che terrà una dimostrazione di “Natural Movement”, un workout di fitness ed educazione fisica.

Venerdì 23 giugno, dalle ore 21.30, torna la musica live con “Estel Luz”. La vocalist biellese d’origina colombiana presenta il nuovo lavoro da solista “Angels”. Voce black e soul mescolata a synth, chitarra e loop station, per una serata all’insegna di melodie calde e avvolgenti alternate a sonorità elettroniche e dub.

Sabato 24 e domenica 25 giugno, dalle 21.30, al Bastione Sangallo risuoneranno le note di Alessandra Rugger e Anna Luppi per la rassegna “Passaggi in Musica. Mi sento Indie”, in collaborazione con Passaggi Festival e Radiocoop. Sabato si esibirà la giovane cantautrice romana Alessandra Rugger, con un pop raffinato capace di attingere dal jazz e dal folk. Domenica invece sarà la volta della cantante mantovana Anna Luppi, con sonorità pop cantautorali, accenni etnici e atmosfere folk. Sempre domenica 25 giugno alle ore 19.00 “Jam”, spettacolo di improvvisazione teatrale della Compagnia attiMatti di Rimini, per l’occasione diretta dall’attore Marco Mussoni. Una serata assolutamente imprevedibile ad ingresso gratuito.

Negli spazi interni del Bastione Sangallo, negli orari di apertura – da martedì a domenica dalle 17.30 alle 22.00 – si potrà visitare la mostra personale di Veronica Chessa “Matrioska” e la videoteca dedicata a Bruno Longhini, con una collezione di circa 1.200 film. Da mercoledì 21 fino al 30 giugno, sarà inoltre esposta “Archive Of Otherness – Archivio delle Alterità” di Edoardo Maccari. Un piccolo archivio composto da piccoli frammenti di luoghi sconosciuti. Catalogazioni di qualcosa che non conosciamo, che proviene da fuori l’atmosfera, dallo spazio più buio. Texture di rocce, mari, minerali e altri elementi ancora, dove è difficile dare una netta definizione. Quest’ultima rimane vaga e sfuggente, tutto potrebbe essere tutto, ma la vera natura viene dettata da chi guarda questi piccoli frammenti. La provenienza risulta ancora sconosciuta.

Info:
www.bastionesangallo.com
www.facebook.com/bastionesangallo

altri articoli