Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Aggredite due dottoresse al pronto soccorso di Fano

Gli episodi si sono verificati a poca distanza l’uno dall’altro.

pronto soccorso fanoFANO – Nella notte di sabato 2 maggio si sono verificate due aggressioni a due dottoresse del pronto soccorso del presidio ospedaliero del Santa Croce. Lo rende noto, con un comunicato, la direzione generale dell’azienda ospedaliera Marche Nord.

Due episodi che si sono succeduti a poche ore l’uno dall’altro.

“I nostri medici, gli infermieri e gli operatori socio sanitari continuano a svolgere il loro lavoro con abnegazione – spiega il direttore del pronto soccorso di Marche Nord Umberto Gnudi – questi episodi ci lasciano sgomenti e sconcertati, soprattutto, in queste settimane, in cui gli operatori hanno lavorato e continuano a farlo con dedizione e sacrificio, durante giornate interminabili e che continuano a restare impresse nella mente di tutti”.

“Voglio ringraziare le forze dell’ordine – aggiunge il direttore generale di Marche Nord – che anche in questa occasione, come nel corso di questi lunghi giorni, ci dimostrano la loro vicinanza. I nostri operatori hanno svolto e continuano a svolgere il loro mestiere con passione e professionalità, in questi giorni, come durante l’emergenza Covid”.

altri articoli