Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Ad Impronte femminili protagoniste le poetesse marchigiane del ‘300

Nuovo appuntamento della rassegna "Impronte femminili" sui diritti ed il ruolo della donna.

impronte femminili poesiaFANO – “Tacete o maschi. Sguardi contemporanei sulle poetesse marchigiane del ‘300” è il titolo del nuovo appuntamento di “Impronte Femminili”.

In programma mercoledì 7 aprile a partire dalle 18, sui canali Facebook e Yotube del Comune di Fano, l’iniziativa tratterà il tema e il ruolo sociale della donna nel corso della storia.

Nell’incontro, realizzato insieme al Comune di Serra Sant’Abbondio, dopo l’introduzione dell’assessora alle Pari Opportunità Sara Cucchiarini, la poetessa fanese Franca Mancinelli dialogherà con la scrittrice Chiara Agostinelli.

“Si tratta di una iniziativa che ha il compito di declinare – spiega l’assessora Cucchiarini – in chiave poetica e letteraria, la rivendicazione dei diritti e del ruolo della donna.

Oggi più che mai, serve puntare i riflettori su una questione che merita attenzione e responsabilità, visto che ancora oggi su molti ambiti non c’è la medesima parità di genere.

Per rispondere a questi quesiti, abbiamo chiesto il parere a Franca Mancinelli e a Chiara Agostinelli che esporranno il proprio punto di vista attraverso la propria sensibilità letteraria e poetica”.

altri articoli