Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A Terre Roveresche inaugura il Centro Salute

L'immobile è stato ristrutturato dal comune e sarà gestito dalla Fondazione Art. 32

centro salute terre roverescheTERRE ROVERESCHE – Mercoledì 5 agosto alle ore 20,45 in località Fornace si tiene l’inaugurazione del Centro Salute Terre Roveresche.

“L’opera – afferma il Sindaco Sebastianelli – è stata realizzata con la collaborazione della Fondazione Art. 32, è ha previsto un investimento di 148.560,00 euro a totale carico del bilancio comunale, per ristrutturare l’immobile utilizzato nel passato come Scuola d’Agraria.

L’immobile ristrutturato verrà gestito dalla Fondazione Art. 32 (della quale il Comune di Terre Roveresche e l’Impresa Sociale Art. 32 ONLUS ne sono stati i fondatori promotori) e sarà destinato ad ospitare i servizi sanitari complementari a quelli erogati presso il Centro Salute Art. 32.

Inoltre, grazie alla Regione Marche e all’interessamento del Presidente Luca Ceriscioli e del Consigliere Federico Talè, l’immobile ospiterà anche la postazione territoriale dell’Emergenza Sanitaria (POTES 118).

Il Centro Salute Terre Roveresche – continua Sebastianelli –  che rappresenta uno dei punti cardine del programma amministrativo di questa amministrazione, verrà intitolato al Dott. Carlo Amodio, recentemente scomparso, un medico di grande valore, morale e professionale, un uomo buono che non perdeva occasione per aiutare gli altri: generoso, sempre allegro e perfezionista”.

Alla cerimonia di inaugurazione sarà presente anche Donatella Menchetti, la moglie del Dott. Amodio.

altri articoli