Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A Lucrezia scoperta una discarica nel quartiere fiume

Tra i rifiuti ci sono: amianto, filtri dell'olio, taniche con olio di motore usato, pneumatici, elettrodomestici, cartongesso, guaine da impianti elettrici.

discarica rifiutiLUCREZIA – Una discarica di rifiuti a pochi passi dal Rio Secco in zona fiume nelle vicinanze della zona industriale vicino ad un casolare abbandonato tra via Metauro e la provinciale 92. A segnalare il caso è il gruppo di minoranza “Insieme per Cartoceto”.

“Le guardie ecologiche volontarie della Regione Marche, sollecitate da un cittadino, che sembra non aver avuto riscontro dopo aver rivolto la medesima segnalazione al Comune di Cartoceto, hanno rilevato la presenza di una notevole quantità di rifiuti pericolosi e non, tra cui amianto, filtri dell’olio, taniche con olio motore usato, pneumatici, un frigorifero e un veicolo abbandonati, cartongesso, inerti da demolizione, guaine di impianti elettrici.

discarica autoDopo un nostro sopralluogo – continua la nota – avvenuto qualche settimana fa, periodo a cui risalgono le immagini, la situazione è peggiorata: infatti ai rifiuti si sono aggiunti sfalci da potature e sembra che questa tendenza sia lontana dal cessare, nonostante le segnalazioni inviate dalle guardie ecologiche volontarie al Comune di Cartoceto.

discarica amiatoSebbene si tratti di zone periferiche del nostro territorio comunale, anche queste devono essere necessariamente controllate, così da permettere a tutti di vivere in un ambiente salubre e da impedire che non spuntino dalla sera alla mattina, come funghi, delle intollerabili discariche a cielo aperto, che potrebbero anche divenire potenzialmente pericolose.

discarica guaineRingraziamo i carabinieri forestali della stazione di Cartoceto e le guardie ecologiche volontarie regionali per il lavoro, che svolgono tutti i giorni, a favore dell’ambiente e della salute dei cittadini”.

altri articoli