Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Ztl in piazza Andrea Costa, comune soddisfatto

Terminata la sperimentazione ad ottobre torneranno i parcheggi. Prevista la riqualificazione della piazza.

fabiola_tonelliFANO – “E’ iniziato un processo di trasformazione e si è innescato un meccanismo che sta portando ad un cambio di mentalità. La città di Fano ha iniziato a capire l’importanza di destinare spazi alle persone e di muoversi prediligendo mezzi sostenibili alle auto”.

E’ quanto afferma in una nota l’Assessore Fabiola Tonelli che aggiunge: “Si concluderà alla fine di settembre la sperimentazione della ztl in Piazza Costa e il bilancio è assolutamente positivo.

Nonostante alcune critiche e un po’ di comprensibile diffidenza iniziale, siamo assolutamente soddisfatti di com’è andata.

Tantissima gente e tantissimi commercianti – continua l’Assessore – ci hanno appoggiato in questa scelta e hanno contribuito al buon esito della sperimentazione animando la piazza con serate ed eventi e di questo non posso che ringraziarli.

Ovviamente non potevamo aspettarci tutte le sere il pienone, vuoi perché la gente è sempre stata abituata a vederlo come un parcheggio, vuoi perché le norme relative al Covid19 hanno imposto delle limitazioni ai gestori dei locali nell’organizzazione di eventi.

Dal primo ottobre torneranno dunque i parcheggi anche se in maniera leggermente minore rispetto a quelli che c’erano prima della sperimentazione e questo perché daremo la possibilità ai locali che lo vorranno di uscire ugualmente all’esterno dei locali e di organizzare altri eventi.

Ora – conclude la Tonelli – il prossimo passo è la riqualificazione della piazza alla quale stiamo già lavorando. L’obiettivo è avere quanto prima un progetto da mostrare alla città che possa essere un’ulteriore scatto in avanti verso questo processo di trasformazione che finalmente siamo riusciti ad attuare”.

altri articoli