Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Marius presentazione libro Memo Fano

“No all’incontro di ENI nelle scuole di Ancona”

Un invito ai docenti a non partecipare all’incontro organizzato dall’Associazione Nazionale Presidi

greenwashing fff anconaANCONA – Fridays For Future Ancona ha inviato tutti i docenti a non partecipare al penultimo incontro formativo dell’Associazione Nazionale Presidi (ANP) sui cambiamenti climatici organizzato da ENI che era previsto per oggi il 19 febbraio all’Istituto Volterra-Elia di Ancona.

“La decisione dell’ANP di scegliere ENI – si legge nella nota di FFF – è totalmente incomprensibile.

L’ENI è uno dei maggiori responsabili della crisi climatica in corso e campione di greenwashing: è inutile inaugurare qualche piccolo progetto ambientale se la maggior parte delle proprie attività è ancora dedicata ai combustibili fossili.

Da segnalare – prosegue la  nota – anche la multa ricevuta dall’Antitrust di 5 milioni di euro per “vanti ambientali non fondati” (relativamente al green diesel).

L’ANP – conclude la nota – poteva decidere di collaborare con altri enti più titolati in questo senso come il CMCC (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici), l’ASvisS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, che per altro già collabora con il Ministero dell’Istruzione) e ICN (Italian Climate Network)”.

altri articoli