Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Il mondo che si muove

In concerto a Fano il cantautore Alessio Arena vincitore del Premio Letteraria

mondo che si muove alessio arenaFANO – Dopo aver vinto il Premio Letteraria nella sezione “Narrativa straniera in traduzione”, Alessio Arena – cantautore, scrittore e traduttore – torna a Fano con il concerto “Il mondo che si muove”.

Sabato 24 febbraio, presso la Sala Verdi del Teatro della Fortuna, Alessio Arena si esibirà in un concerto-racconto a metà strada tra la canzone d’autore e la world music più viscerale.

Partenopeo per nascita e radici, barcellonese per adozione, un amore per il Sudamerica, Arena mescola le lingue – napoletano, italiano e spagnolo – creando un impasto assolutamente originale.

Il giovane chansonnier del Rione Sanità dipinge nella sua opera i paesaggi invisibili di un nuovo canzoniere mediterraneo.

“Bestiari(o) familiar(e)” è il suo primo album plurilingue, (ispirato a quelli di Lhasa de Sela, cantautrice statunitense alla memoria della quale è dedicato l’intero lavoro) registrato un po’ a Barcellona, con gli arrangiamenti e la produzione di Clara Peya e del pianista/batterista Toni Pagès, e un po’ a Napoli, sotto l’egida della Nuova Compagnia di Canto Popolare.

Il primo singolo estratto “Tutto quello che so dei satelliti di Urano” è stato vincitore del festival della canzone italiana Musicultura 2013 e della targa AFI (Associazione Fonografici Italiani) al Miglior Progetto Discografico.

Nel 2016 esce l’album “La secreta danza” che vanta le partecipazioni di protagonisti dell’attuale scena musicale iberica come El Kanka, Pau Figueres, Marta Robles de Las Migas, e il maestro Amancio Prada, personaggio chiave della canzone d’autore spagnola.

In collaborazione con il Comune di Fano e l’Assessorato alla Cultura, l’evento rientra tra le iniziative culturali promosse dall’Associazione Letteraria per la nuova edizione del Premio Letteraria, che si svolgerà nei giorni 12-13-14 ottobre 2018.

Alessio Arena sarà inoltre ospite del Liceo Scientifico e Musicale G. Marconi e dell’Istituto Tecnico Economico “Bramante Genga”, dove lunedì 26 e martedì 27 febbraio incontrerà i ragazzi delle scuole pesaresi.

Ingresso: 5 euro. Biglietti disponibili presso il Botteghino del Teatro della Fortuna (Piazza XX Settembre, 1 – 61032 Fano (PU)) Tel. 0721.800750 – fax 0721.827443 botteghino@teatrodellafortuna.it

Orari botteghino: 22-23 febbraio dalle 17:30 alle 19:30;; 24 febbraio dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 17:30 fino a orario spettacolo.

altri articoli