Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Il Giornale del Metauro edizione numero 209

giornale il metauro copertina 209E’ iniziata la distribuzione del numero 209, edizione di carta de Il Giornale del Metauro.

La libertà liberata: la copertina di questo numero 209 è dedicata all’ottava edizione di “Rasscinema Liberamente”, in corso a Fano fino al 30 novembre, in particolare ad  Andreina De Tomassi, giornalista e co-fondatrice della Casa degli Artisti a Sant’Anna del Furlo, che il 30 novembre metterà sul lettino dello psicanalista l’anno 1968 a 50 anni da quel periodo che ha contribuito a trasformare la storia del nostro Paese.

Alcuni temi di questo numero 209:
SANITA’: l’avventura di un cittadino intento a prenotare una prestazione diagnostica tramite il CUP Marche, il numero unico regionale;

PAESAGGI URBANI: Sandro Candelora riflette su “Il Mostro alla porta... a Fano scheletri di cemento che attendono cosa?”

PERSONAGGI&SPORT: Silvano Stella ci racconta l’esperienza dell’allenatore della nazionale italiana di pallavolo in “Tutti pazzi per Davide Mazzanti (e per le sue ragazze terribili)”;

COMUNITA’: Tre gravi lutti che hanno colpito la comunità di Calcinelli: la maestra Adriana, la commerciante Antonella e il giovane Patrick.

E poi le notizie dai territori: Fano, Fossombrone, Colli al Metauro, Terre Roveresche, Cartoceto…

Ed ancora il Diario Metaurense, lo Sport e le RUBRICHE: Leone Pietro Di benedetto con il suo Metaurix ci dà qualche consiglio sul rapporto di coppia alla luce della sentenza della corte di cassazione dell’11 ottobre scorso;
Dabih Isidori con la sua meteorubrica “la Rosa dei Venti” ci parla degli eventi atmosferici estremi dopo il maltempo che ha sconvolto il paesaggio italiano di alcune zone d’Italia.

Buona lettura!

altri articoli