Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Marius presentazione libro Memo Fano

Fermignano, ecco la nuova Giunta comunale

Domenica 19 giugno alle ore 17,30 si insedia il nuovo Consiglio Comunale di Fermignano
  • Pronto per il giuramento
  • Entusiasta per questo suo nuovo incarico

fermignano - Giunta comunale

FERMIGNANO – Domenica 19 giugno alle ore 17,30 si insedia il nuovo Consiglio Comunale di Fermignano. Il neo Sindaco Emanuele Feduzi è pronto per il giuramento e entusiasta per questo suo nuovo incarico. “Ho iniziato a lavorare per il bene di Fermignano già il giorno seguente alla mia elezione, da domani tutta la mia giunta sarà operativa e pronta a spendersi per la collettività.
Quello detto in campagna elettorale sarà fatto partendo proprio dalla promessa fatta ai 12 candidati. Gli 8 eletti in maggioranza saranno affiancati nelle loro deleghe dai 4 candidati non eletti per non disperdere le loro competenze e la loro grinta. Ho bisogno di tutti i loro occhi per poter governare bene, e della collaborazione dei cittadini fermignanesi che dovranno vigilare sul nostro operato, darci suggerimenti e perché no, fare le loro rimostranze. Io sono al loro servizio e voglio esserlo nel modo migliore possibile.
Il criterio per la scelta degli assessori non è stato il mero numero di preferenze ma l’ incastro più opportuno tra le competenze, gli interessi e le passioni dei consiglieri. La parità di genere è rispettata, non solo perché la legge lo impone, ma sopratutto per dare un segno di civiltà e di voglia reale di cambiamento culturale.
In Consiglio Comunale saranno nominati anche il Presidente del Consiglio il Prof. Ubaldo Ragnoni e il Capogruppo di Maggioranza l’ Avvocato Antonio Romanello perché è giusto ripartire anche da queste figure politiche per costruire una Città migliore.
Come Sindaco ho voluto tenere per me le deleghe all’ Urbanistica e ai lavori pubblici.
La Carica di vice- Sindaco è affidata ad Alessandro Betonica che con me ha condiviso il percorso delle Primarie. A lui sono inoltre affidate le cariche di assessore alla Sanità e alla coesione sociale, ambiente e decoro urbano (occupandosi in particolar modo dei rapporti con Marche Multi Servizi);
Arturo Romani: Bilancio, attività produttive ed eventi
Fiorella Paolini: Spending Review, sport, gestione del personale, patrimonio
Lucia Paoloni: cultura, pari opportunità e sarà delegata ai rapporti con la Riserva del Furlo
Ubaldo Ragnoni: oltre al Presidente del Consiglio, si occuperà di istruzione, famiglie e infanzia
Antonio Romanello: capogruppo di maggioranza, avrà la delega alla sicurezza e alla Protezione Civile
Othmane Yassine: Europa e inclusione sociale
Giada Gioacchini: politiche giovanili.

 

altri articoli