Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A Fano si è giocata la partita dell’amicizia

partita amiciziaFANO – Sabato 21 aprile si è disputata la “Partita dell’amicizia” tra due squadre molto particolari, formate dai genitori dei bambini frequentati la scuola dell’infanzia “Gallizi” di Fano che hanno dato “il corpo e l’anima”, nell’assoluta correttezza e nel massimo impegno.

Questo pomeriggio di allegria si è svolto nel campo di calcio dell’ASD Carissimi 2016, in via Fanella, con un pubblico di più di 100 persone, tra grandi e piccoli che hanno fatto il tifo.

La partita è stata organizzata dall’associazione “Amici del Quilombo” ONLUS e dalla scuola di calcio “ASD Carissimi 2016” che in comune hanno la stessa visione educativa. La prima si occupa di bambini delle favelas brasiliane, in particolare della loro istruzione e la seconda avvia al gioco del calcio oltre 200 bambini all’anno dando loro regole, obiettivi, insegnando il rispetto e la condivisione.

La partita ha avuto la partecipazione straordinaria di Ronaldo Soares, maestro della scuola “Ali di Libertà” in Brasile che, con un interscambio è venuto in Italia un mese e mezzo e ha insegnato psicomotricità nella scuola dell’infanzia “Gallizi” e nella scuola di calcio “ASD Carissimi 2016”.

La partita ha avuto una grande risonanza anche all’interno dell’Amministrazione comunale di Fano dato che la scuola “Gallizi” è gemellata già da 15 anni con la scuola “Ali di Libertà”, pertanto sono intervenuti per un saluto a tutti i partecipanti, la Presidente del Consiglio Comunale Rosetta Fulvi, l’Assessore ai Servizi Educativi Samuele Mascarin e l’Assessore alle Sport Caterina Del Bianco e il Dirigente della Scuola di Calcio “ASD Carissimi 2016” Gianni Boiani che ha arbitrato la partita in modo esemplare.

Il risultato è stato 3 a 3. Perfetto per una “Partita dell’amicizia”.

altri articoli