Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Il Giornale del Metauro

A Fano, gli studenti consegnano al sindaco una lettera con dieci richieste

studenti_clima_fanoFANO – In centinaia, venerdì 15 marzo, hanno affollato la Piazza di Fano, baciata dal sole, per manifestare contro i comportamenti errati della nostra società che minano il clima e compromettono la vita di tutti noi.

Giovani studenti delle scuole elementari, medie e superiori, tutti insieme accomunati da una grande preoccupazione “non rovinate il nostro futuro” con comportamenti sbagliati.

studenti_clima_fano_2“Il clima sta cambiando…perché non noi?” recita uno dei tanti cartelli esposti dai ragazzi che durante la manifestazione hanno consegnato nelle mani del Sindaco di Fano una lettera con ben dieci richieste:
1. installare nelle scuole Bidoni per la raccolta differenziata di plastica e alluminio;
2. installare cestini all’uscita dalle scuole;
3. installare bottiglioni di acqua per eliminare le bottigliette di plastica;
4. elaborare un piano ecologico sui trasporti pubblici;
5. aumentare le piste ciclabili e gli attraversamenti pedonali in città;
6. utilizzare solo carta riciclata;
7. rivedere gli impianti di riscaldamento affinché si attivino tenendo conto delle temperature esterne per evitare sprechi;
8. elaborare progetti di sensibilizzazione a scuola e nei progetti scuola/lavoro;
9. utilizzare sempre di più le tecnologie per diminuire i fogli di carta;
10. utilizzare nelle strutture pubbliche energie provenienti da fonti di energia rinnovabile.

studenti_clima_fano_3Il Sindaco ha accolto le proposte e ha consegnato una lettera indirizzata a tutti i giovani, “ognuno deve fare la sua parte” ha detto il Sindaco Seri, “sono con Voi aiutateci per dare insieme il buon esempio”.

altri articoli