Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Esposizione Filiera biologica marche

75 anni dalla Liberazione di Fano dal nazifascismo, le iniziative dell’ANPI

alba rossa 2019FANO – Il 27 agosto del 1944 alle 10 circa entravano in Fano le truppe polacche. Era la Liberazione della città. Questo il programma delle iniziative organizzate dalla sezione di Fano dell’ANPI “Leda Antinori” e dal Comune di Fano.

“Certamente – scrive Hannah Arendt – il fascismo è stato già sconfitto una volta, ma siamo ben lungi dall’aver sradicato definitivamente questo male supremo del nostro tempo: le sue radici sono infatti profonde e si chiamano antisemitismo, razzismo, imperialismo”.

Lunedì 26 agosto ai giardini Biancheria-Morelli alle ore 18.00: per la serie di incontri “Leda e le altre” incontro sul tema  “I giorni veri della partigiana Anna Giovanna Zangrandi”. Ne parla Maria Teresa Sega, presidente dell’associazione Resistenze, memoria e storia delle donne in Veneto.

Martedì 27 agosto la sezione Leda Antinori partecipa al corteo Istituzionale per la Liberazione promosso dal Comune di Fano, con inizio alle ore 18.30, partenza da via San Francesco.

Giovedì 29 agosto aigiardini Biancheria Morelli ore 18.00, presentazione del libro “Storia di ordine nuovo” di Aldo Giannulli ed Elia Rosati. Partecipa l’autore Elia Rosati. Alle 20.14 “Fame di resistenza”, cena di autofinanziamento. Euro 22, menu di pesce. Prenotazioni al 0721-825631

Venerdì 30 agosto nella sede ANPI, via de Cuppis 2 iniziativa “Canti per Leda”, con la partecipazione di una delegazione di studenti del polo scolastico “L. Donati” di Fossombrone, la prof.ssa Silvia Bartolini, letture di Lucia Ferrati, canti di Tiziana Gasparini.

altri articoli