Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Viabilità a Fano Sud, la vergogna continua

Il manto stradale è ridotto in uno stato pietoso e, a distanza di mesi, la situazione è rimasta la stessa.

rotatoria_via_campanella
La situazione a fine settembre 2019, oggi notevolmente peggiorata

FANO – Avevamo già avuto modo di scrivere sul tema a fine settembre (vedi articolo). Ci riferiamo alla condizione penosa in cui versano via Campanella ed il tratto di strada provinciale 92 in località Chiaruccia.

L’area in questione è quella dello svincolo di Fano Sud, una zona percorsa ogni giorno da migliaia di persone che si recano nella zona commerciale ma anche al lavoro nella vicina zona industriale di Bellocchi.

Una situazione che va avanti da troppi mesi e che, a parte qualche bel cartello stradale che limita la velocità o qualche toppa di catrame appoggiata sulle buche più evidenti, non ha visto variazioni sostanziali.

Oltre alla sicurezza, sicuramente i mezzi che ogni giorno devono necessariamente transitare per quelle strade sono sottoposti ad una usura fuori dall’ordinario, con probabili costi aggiuntivi per i tanti cittadini e lavoratori.

Appare quindi incomprensibile come l’Amministrazione comunale fanese, a distanza di mesi, non sia ancora intervenuta in modo risolutivo in un nodo strategico della viabilità cittadina.

altri articoli