Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Santa Vittoria Festival, musica da camera al convento

Dal 7 al 9 agosto al Convento di Santa Vittoria di Fratte Rosa.

santa vittoria fratte rosa
Il Convento di Santa Vittoria a Fratte Rosa

FRATTE ROSA – Una tradizione che si rinnova da 15 anni e fa risuonare sulle colline di Fratte Rosa le più belle sonorità classiche: Beethoven, Schumann, Schubert, Listz sono soltanto alcuni degli autori che saranno ripresi nel programma 2020 del Santa Vittoria Festival, iniziativa, a metà tra il residenziale e l’evento, che fa della musica da camera la protagonista indiscussa delle serate agostane del piccolo brogo.

Diretto da un musicista di fama internazionale come Siegmund Weinmeister, il Santa Vittoria Festival si svolge nel cortile interno del Convento di Santa Vittoria il 7, 8 e 9 agosto ed ospita quest’anno: il soprano Veronika Kaiser, il violinista Christian Eisenberger, il violista Javier Lopez Sanz, il violoncellista Luis Zorita accompagnati al pianoforte dallo stesso Siegmund Weinmeister.

“Ogni anno”, spiega il Sindaco del Comune di Fratte Rosa Alessandro Avaltroni, “musicisti e cantanti attentamente selezionati e riconosciuti a livello internazionale, si ritrovano a Fratte Rosa per una settimana durante la quale hanno l’occasione di provare, preparare ed infine presentare al pubblico il loro lavoro nelle tre serate programmate”. “

Più di una volta”, conclude Avaltroni, “mi è stato chiesto come sia possibile portare in un paesino piccolo come il nostro, proposte musicali classiche spesso migliori e più innovative di quelle che si possono trovare nella maggior parte delle grandi città europee. La risposta sta nelle capacità degli artisti coinvolti ogni anno e nella magia del luogo che li unisce!”

In seguito alle normative anti Covid i posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria al numero 0721.777200.

altri articoli