Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Legge di bilancio, introdotto un ammortizzatore sociale per le Partite IVA

La nota del senatore Sergio Romagnoli del Movimento 5 Stelle che parla di "misura importante".

sergio romagnoli movimento 5 stelle
Sergio Romagnoli, senatore del Movimento 5 Stelle

ROMA – “Per la prima volta in Italia viene introdotto un ammortizzatore sociale per le partite Iva.

È una novità importantissima contenuta nella Legge di Bilancio, che ristabilisce equità tra categorie di lavoratori e ‘avvicina’ di tutele gli autonomi ai dipendenti, in questa fase delicatissima che stiamo attraversando”.

Lo affermano, in una nota, Sergio Romagnoli, senatore del Movimento 5 Stelle di Fabriano ed i senatori del MoVimento in commissione Lavoro di palazzo Madama.

“È un’altra conquista sociale ottenuta anche grazie al lavoro del MoVimento 5 Stelle e la Ministra Catalfo si è già detta pronta allargare questa misura a tutti i lavoratori autonomi e professionisti, ordinisti e non, nell’ambito della riforma degli ammortizzatori sociali.

Grazie a questa novità – prosegue -, nel 2021 l’Inps erogherà ai titolari di partita Iva iscritti alla gestione separata che registreranno un calo di fatturato di almeno il 50% rispetto al triennio precedente un’indennità di sei mesi, che potrà arrivare fino ad 800 euro mensili”.

“La pandemia rischia di aumentare divari e disuguaglianze sociali, il MoVimento 5 Stelle al governo lavora per evitarlo”, conclude Romagnoli.

altri articoli