Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Frenquellucci: “Sto facendo il mio dovere, chiedo un incontro a Roma prima di autosospendermi”

Ribadita la bontà della scelta di entrare in giunta, secondo la Frenquellucci Roma e gli attivisti locali sono sempre stati informati

matteo ricci e francesca frequellucci
Matteo Ricci sindaco di Pesaro e Francesca Frenquellucci del Movimento 5 Stelle

PESARO  – Conferenza stampa per ufficializzare l’ingresso in giunta di Francesca Frenquellucci del Movimento 5 Stelle (forza di opposizione in consiglio comunale) nella giunta pesarese dopo il rimpasto.

La neo assessora ha difeso la sua scelta politica supportata dal costante confronto con gli attivisti locali ma anche con gli esponenti romani del Movimento.

Frenquellucci ha infatti ribadito che la base e Roma erano costantemente aggiornati sul “laboratorio politico pesarese” in corso.

“Grillo – ha affermato la Frenquellucci – ha detto apertamente che era ora di cambiare. Non siamo più una forza di opposizione, a livello nazionale siamo al governo.

Il movimento ha portato cambiamento all’interno delle istituzioni. E perché io non posso farlo a livello locale se mi viene permesso?

Io chiedo un incontro a Roma prima di autosospendermi con Crimi, Taverna, Lombardi, Fico perché quello che passa a me qui, a Pesaro, è che in base a quello che loro hanno detto io sono nella parte giusta.

Se vengo abbandonata dal Movimento 5 Stelle – ha aggiunto – io non ho più gli attivisti accanto a me. Ora posso lavorare come assessore e deliberare e portare avanti i nostri temi.

Chiedo di essere ascoltata non solo per me ma anche nel rispetto dei tre consiglieri comunali per poter andare avanti in questo laboratorio politico perché funziona”.

altri articoli