Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

74° anniversario della Liberazione di Fano, le iniziative dell’Anpi

alba rossa fano 2018FANO – In occasione del 74° anniversario della Liberazione della città dal Nazifascismo, la sezione Anpi “Leda Antinori” organizza una serie di iniziative.

“In questo modo – afferma il presidente Paolo Pagnoni – ribadiamo la netta la condanna a quanto accaduto e ai danni provocati nei giorni scorsi al monumento alla Resistenza. Si tratta di un gesto ignobile, come già detto, colpisce la Memoria dei Partigiani e della Resistenza, una Memoria che è sempre attuale e che è alla base della Costituzione italiana e del nostro vivere civile.

Rispondiamo  a questo offensivo gesto, con una serie di appuntamenti culturali  di Alba Rossa, in occasione del settantaquattresimo anniversario della Liberazione di Fano dal nazifascismo, ai giardini della Memoria, di fronte al monumento danneggiato della Resistenza”.
Lunedi 20 agosto, ore 18.00 nei giardini della Memoria, presentazione del libro “Spiagge di lusso, antisemitismo e razzismo in camicia nera”. Presenti gli autori Lidia Maggioli e Antonio Mazzoni.
Lunedi 27 agosto ore 18.00 in via San Francesco, corteo della Liberazione promosso dal comune di Fano.
Martedì 28 agosto, ore 18.00 Bastione Sangallo: Canti Partigiani, coro diretto dai maestri Giovanna Donini e Thomas Facchini.
Giovedì 30 agosto ore 18.00 giardini della Memoria, per il ciclo Leda e le altre, presentazione del libro Maria Antonietta Moro “Tutte le anime del mio corpo. Diario di una giovane partigiana (1943 1945)”. Sarà presente Lorenza Fornasin, figlia della partigiana e autrice di un saggio che accompagna il diario.

altri articoli