Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro
Galleria Auchan Fano

Un weekend dedicato alla scrittura

Due giornate ad Urbania organizzate da Libraria

weekend scritturaURBANIA – Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre spazio alla scrittura. “Il corpo della scrittura” è infatti un corso articolato in due moduli, oppure uno spettacolo diviso in due atti, o ancora due performance del tutto autonome? In realtà Il corpo della scrittura è tutto questo. Una parte teorica e una pratica. E la dimostrazione di una tesi: è possibile trasmettere, in sole due sedute, tutto ciò che bisogna sapere non per imparare a scrivere, ma per essere attrezzati a fare da soli ciò che serve per imparare a scrivere, ovvero leggere tanto e scrivere tanto.

Il corso è composto da due moduli:
Questioni di stile. Una panoramica, con molti zoom, sul campionario di scelte cui uno scrittore deve far fronte quando decide di scrivere. Vengono aperte le cassette degli attrezzi di alcuni scrittori, per vedere come usano gli strumenti che hanno a disposizione; vengono messi a confronto stili, esplorate possibilità, analizzate le tre voci con cui si può raccontare una storia, sviscerati i segni di interpunzione e gli usi autoriali che se ne possono fare, dispensati suggerimenti su come costruire dialoghi e descrizioni efficaci, forniti consigli su come e quando e quanto usare aggettivi e avverbi, illustrati gli strumenti che consentono di imprimere ritmo a una narrazione, date indicazioni su come iniziare e come finire un romanzo o un racconto.

 Anatomia di un racconto. Una lettura integrale di un racconto caposaldo della letteratura americana poi analizzato pezzo per pezzo, esaminato al microscopio, minuziosamente studiato alla stregua di un corpo umano durante una seduta anatomica, così da vedere nel dettaglio com’è costruito e di che cosa è fatto.

Tutto ciò avviene sotto il tetto solido di una convinzione: per quanto importanti siano le tecniche narrative, la scrittura non avrà nessun effetto se mancherà la componente fondamentale: l’amore per il volo – l’amore per il gesto puro e istintivo dello scrivere.

Per informazioni sui costi ed iscrizioni al corso
LIBRARIA (Ass. La Casa della Scrittura) cell. 338.3626080, e.mail:librariapalcoscenicolibro@gmail.com

altri articoli