ci curiamo di te!

Nello Spazio K del Palazzo ducale di Urbino l’arte di Marco Strappato

spazio k palazzo ducale urbino marco strappatogalleURBINO – L’arte di Marco Strappato nello Spazio K è lo spazio permanente nella Galleria Nazionale delle Marche dedicato ai giovani artisti emergenti che espongono negli spazi della Grande Cucina dei Sotterranei.

Il progetto è rivolto a giovani artisti delle Marche o fortemente legati a questo territorio, fuori dal circuito formativo e che abbiano avuto riconoscimenti della propria opera in premi nazionali o internazionali.
Ogni anno verrà scelto un tema e un curatore che a sua volta sceglierà 6 o 7 artisti che esporranno le proprie opere.

La prima edizione, intitolata “La Conquista dello Spazio”, è a cura di Riccardo Bandini e vede protagonisti gli artisti Davide Mancini Zanchi, Alessandrini & Pignotti, Davide Monaldi, Marco Strappato, Elena Mazzi, Paola Angelini.

Ogni evento vedrà realizzato un progetto site-specific in cui l’artista produrrà la propria ricerca confrontandosi liberamente con un tema, che in questa edizione è il viaggio; lo farà con il mezzo che riterrà più opportuno: dalla pittura alla scultura, dalla grafica alla video installazione, alla performance…

Il quarto evento di “La Conquista dello Spazio” vede l’intervento installativo di Marco Strappato artista di Porto San Giorgio (Fermo), classe 1982. Strappato dialoga con lo spazio ponendo l’attenzione sul medium utilizzato. Ci racconta la dimensione del viaggio come farebbe un artista “classico” con opere scultoree che testimoniano lo stretto legame con alcuni aspetti formali canonici.

Nella veduta d’insieme che caratterizza lo spazio K possiamo leggere le opere di Strappato secondo tre chiavi di lettura che appartengono ai termini classici: il paesaggio, il corpo e il ritratto.

L’interpretazione del viaggio per Strappato è un’emozione che si accende nel grande bacino internet delle ispirazioni e tende lo sguardo verso le realtà sub-urbane, verso gli stili vivi delle città metropolitane.

Le mostre personali dei giovani artisti si svolgeranno secondo queste date:

dal 10 agosto al 24 settembre Marco Strappato,

dal 28 settembre al 5 novembre Elena Mazzi,

dal 9 novembre al 6 gennaio 2018 Paola Angelini.

altri articoli