Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro
Cartoceto Dop il Festival

“Incontaminazioni”, mostra del pittore Martino Conti

MOMBAROCCIO – Su iniziativa della pro loco di Mombaroccio, verrà inaugurata sabato 9 settembre, alle ore 21.15, nella Chiesa di San Marco, la mostra “Incontaminazioni” del pittore paesaggista Martino Conti. All’evento saranno presenti l’artista, il sindaco di Mombaroccio Angelo Vichi e il curatore Lorenzo Fattori. L’esposizione presenta opere realizzate dall’artista negli ultimi due anni.

“Con il termine ‘incontaminazioni’, licenza poetica artistica all’italiano – evidenzia Lorenzo Fattori – il pittore sottolinea quello che colpirà l’osservatore guardando le immagini: la natura dei nostri luoghi che, pura e selvaggia, sovrasta le costruzioni dell’uomo riportando, con la sua essenza, ad un paesaggio incontaminato. Lo stile di vita dell’uomo, che nel mondo contemporaneo tende a spogliarsi da ogni morale o idea filosofica costruttiva per lasciare spazio alla cinica affermazione di sé stesso in modo superficiale, ha suscitato in Conti la voglia di ricercare soggetti naturali ed incontaminati, dove la mano dell’uomo lascia spazio al verde, infinita sostanza divina che ci circonda e che spesso dimentichiamo o non consideriamo”.

La mostra è la settima del ciclo espositivo 2017 e rimarrà aperta fino a domenica 24 settembre, tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.

Aperture straordinarie potranno essere richieste al numero telefonico 0721 470799 oppure via e-mail all’indirizzo: proloco_mombaroccio@libero.it. Per iscriversi alla mailing list e rimanere informati sulle prossime iniziative artistiche di mostre d’arte contemporanea scrivere a: lorenzo@candelara.com.

altri articoli